INFORMAZIONI GENERALI

 

Secondo alcune tradizioni tailandesi, i gatti sono animali importanti per il matrimonio e per la stabilità di una famiglia... La tradizione vuole che la coppia di sposi appena consacrata, porti nella stanza da letto un gatto mentre si prepara il letto nunziale. Più il gatto è grande, meglio è...I gatti maschi con lunghe vibrisse e che hanno già procreato cuccioli sono, ovviamente, preferiti agli altri.
I Korat sono i prescelti tra le tante razze per questo particolare momento, e sono considerati da tutti un prezioso dono di nozze - un regalo d'argento!
Sempre secondo la tradizione, la culla di un neonato deve sempre essere controllata per evitare che vi si nascondano insetti o scorpioni. Per questo, come prima cosa, ci si mette dentro un gatto Korat per assicurarsi che il neonato possa dormire sereno e lontano da pericoli.
Il Korat, per il particolare riflesso argenteo del suo mantello, è sempre stato considerato un vero e proprio porta fortuna sia dagli uomini d'affari che dai contadini, convinti che questo gatto porti loro ottimi raccolti per via del colore "di nuvole di pioggia" del suo mantello, e per il colore verde, come quello del riso giovane, dei suoi occhi.

Daphne Negus
Allevamento "Si Sawat" - USA

 

IN BREVE UN PO' DI TUTTO SUL KORAT

Il Korat proviene da una provincia a Nord-Est della Tailandia chiamata, appunto, Korat. I tailandesi chiamano questo gatto "si-sawat" poichè ha i colori di un frutto tailandese blu-argento che si chiama proprio sawat.

In Tailandia il Korat è considerato un gatto porta fortuna per via del colore del suo mantello e dei suoi occhi. L'aspetto stesso del gatto suggerisce benessere e fortuna.
In un antico poema c'è scritto che il colore del corpo del Korat è come quello del frutto sawat, che la pelliccia è setosa con radici del colore delle nuvole di pioggia e le punte d'argento. I suoi occhi brillano come una goccia di rugiada su una foglia di loto. Molto poetico...

I Korat sono molto valorizzati dai tailandesi che lo considerano un simbolo di buona fortuna. Vengono spesso regalati in occasioni speciali o a persone che si sono distinte per meriti particolari all'interno di una comunità. I proprietari di questi gatti li considerano dei veri tesori e li assicurano sempre all'interno della propria casa prima di uscire. Comportamenteo piuttosto insolito in Tailandia, ma non importa. Non rischierebbero di perdere il proprio Korat per nessun motivo al mondo!

Il Korat è una razza pura che, contriamente a quanto è accaduto per altre razze, è naturalmente pura. La sua naturale bellezza proviene dalla sua secolare libera esistenza nell'ambiente originario - senza interferenze umane.

L'antenato del Korat è il gatto della giungla che ancora vive in remote regioni della Tailandia. Vivendo liberi questi gatti hanno scelto i propri partner in maniera naturale, seguendo le leggi della natura. Così facendo soltanto i più forti sono sopravvissuti ed hanno potuto riprodursi.

Il corpo del Korat è compato e allo stesso tempo agile. E' naturalmente predisposto a spiccare salti incredibili con il massimo dell'eleganza quasi fosse d'acciaio. La testa è forte, come il gatto selvatico. Nell'ambiente dove è sempre vissuto, la giungla, le linee morbide del suo corpo l'hanno sempre aiutato nella caccia, rendendolo silenzioso per non farsi notare dalla preda.

Anche gli occhi, molto grandi e luminosi, l'hanno aiutato nel corso dei secoli. Il loro colore varia da un verde oro di giorno al verde smeraldo la sera. Al di la del colore, questi occhi sono comunque sempre attenti ed allerta. Sono come un pozzo profondo di conoscenza dei tempi andati e della lontana terra d'origine, la Tailandia.

Gli occhi enormi sono protetti da un'ossatura che parte dalle sopracciglia e finisce sugli zigomi. E' proprio la forma di questa ossatura che conferisce al Korat questa speciale forma della testa a cuore. Il naso corto e curvato verso il basso ad incontrare un mento fermo e forte, completano questa forma. Soprattutto nei maschi più anziani si può notare una leggera depressione al centro dell'ossatura delle sopracciglia che ricorda molto quella del Leopardo Tailandese.

Le orecchie, piazzate alte sulla testa, sono grandi e larghe alla base. Sono molto aperte in direzione dei rumori verso i quali puntano direttamente. La sua sensibilità uditiva li ha fatti da sempre considerare allo stesso livello di cani da guardia nei villaggi della giungla.

Il Korat ha un carattere favoloso. Adora stare con le persone. Partecipa normalmente a tutte le attività quotidiane. Adorano il gioco, anche il "nascondino" ma anche tanti altri. Anche se di tanto in tanto mostra un po' di selvaticità nel giocare, sono comunque sempre molto attenti. Sono molto tranquilli e non hanno problemi ad adattarsi in famiglia. Sono tra le razze più "chiacchierone" che si conoscano e sicuramente saranno in grado di farvi capire quando hanno fame, quando vogliono giocare e quando si deve pulire la lettiera e che bisogna farlo... ADESSO!

Il Korat è stato allevato in Tailandia per tantissimi anni, ma soltanto 30 anni fa i primi due esemplari arrivarono negli Stati Uniti. Da allora ad oggi il numero di questi bellissimi animali è molto aumentato.
Ogni Korat con pedigree deve poter dimostrare la propria discendenza dalla Tailandia. In tal modo sarà sempre possibile affermare che la sua razza è tra le pochissime originali e pure esistenti.
Il Korat è allevato in Norvegia da più di 20 anni. Tutti i Korat Europei, soprattutto quelli inglesi, discendon da linee norvegesi ed americane.
Ci sono oggi allevamenti anche in altri paesi, come in Germania, Italia, Danimarca, Finlandia, Svezia e Spagna.

 


korat.it ©2003 - Tutti i diritti riservati