Senza l'aiuto, il supporto ed i preziosissimi suggerimenti di molte persone, questo sito, così come anche il più dettagliato e famoso Koratworld, non sarebbero potuti esistere.

Devo, quindi, dei sentitissimi ringraziamenti ad un elenco piuttosto lungo di persone che durante molti anni hanno contribuito, ed ancora si danno da fare per far diventare questi portali dei punti di riferimento a livello mondiale per tutti coloro che allevano, o semplicemente posseggono un gatto Korat.

Un grazie di vero cuore a:

Camilla Baird per la sua amicizia e la sua stima. Camilla è sempre stata al mio fianco in tutti questi anni, ha aiutato e sponsorizzato qualunque mia iniziativa, si è fatta parte attiva nella realizzazione del più grande portale Koratworld correggendo, suggerendo ed aggiornando continuamente ogni singola pagina dell'enorme sito in inglese. Senza di lei Koratworld sarebbe sicuramente meno completo...
Daphne Negus per la sua infinita passione e dedizione a questa razza. Tra i primi allevatori nel mondo di gatti Korat, ha difeso e promosso la razza in ogni modo possibile, garantendone il riconoscimento a livello mondiale presso tutte le associazioni feline esitenti. Grazie a Daphne, Koratworld si è arricchito di articoli incredibilmente interessanti, di foto inedite, di storie leggendarie. La maggior parte degli articoli pubblicati in queste pagine sono "farina del suo sacco". Un'amica senza la quale Koratworld non sarebbe sicuramente esistito...
Stephan Franke e gli Allevatori Tedeschi per avermi aiutato con articoli, fotografie storiche ed informazioni relative alla situazione degli Allevamenti in Gemania
Bobbie Weihrauch, Ann Segrest, Dennis Ganoe e gli Allevatori Americani dai quali ho appreso moltissimo. Il Korat è arrivato in occidente tramite la determinazione dei primi, pochi allevatori americani che, nel tempo hanno saputo proteggere e diffondere la conoscenza di questa razza in maniera incredibile. Dobbiamo tutti molto alla loro esperienza.
Jen Lacey e gli Allevatori del Regno Unito. Tanti e tutti incredibilmente disponibile. Grazie a loro è stato possibile mettere a punto una sezione di "domande frequenti" sulla Gangliosidosi veramente completa e dettagliata poi tradotta in quasi tutte le lingue esistenti per diffondere al massimo l'informazione. Un lavoro eccezionele per il quale sono loro enormenente grata.
Elaine Vincent & Eva Krynda dall'Australia. Così lontani e così incredibilmente vicini con il loro supporto, le informazioni da quelle lontane terre, gli aggiornamenti e gli articoli sulle origini dell'allevamento di Korat nel continente australiano.
Outi Niemi e gli Allevatori Finlandesi che hanno alimentato questi portali con aggiornamenti costanti sulla situazione degli allevamenti finlandesi, fin nei minimi particolari.
Tutti gli amici, Allevatori e non, Svedesi e Norvegesi che sono stati fondamentali! Tra i primi in Europa ad allevari gatti Korat, sono stati tra i più disponibili a collaborare alla realizzazione di Koratworld inviando fotografie, articoli, pensieri e molto altro materiale storico proveniente dalle fredde terre del Nord Europa.
I Prof.ri Massimo Castagnaro e Henry Baker, ai quali va un ringraziamento tutto speciale. Grazie al loro impegno ed alla loro passione, e con l'aiuto di un gran numero di Allevatori di tutto il mondo, sono stati in grado di mettere a punto l'ormai famoso test del DNA per verificare la potenziale l'esistenza di una malattia mortale per i nostri gatti. Senza il loro aiuto non ce l'avremmo mai fatta. Oggi, grazie a loro, il Korat è l'unico gatto di razza che può utilizzare un test del DNA per individuare una malattia genetica letale e quindi per sconfiggerla. Come potremo mai ringraziarli adeguatamente?...
...e soprattutto grazie ai miei gatti Korat, tutti quelli nati da me, quelli che sono venuti a vivere da me, e tutti quelli che ho incontrato in giro per il mondo nei 13 anni di allevamento di questa razza. Non c'è miglior modo di ringraziarli che dedicare loro questo sito e tutti i siti da me ideati e realizzati in tutti questi anni...

GRAZIE A TUTTI!


korat.it ©2003 - Tutti i diritti riservati